Le proprietà ed i benefici della Garcinia Cambogia.

Al giorno d'oggi si parla sempre più frequentemente della Garcinia Cambogia, una sostanza naturale presente in una ampia serie di integratori alimentari.

Se fino a qualche tempo fa si poteva pensare che si trattasse prettamente di una moda, oggi si può definire la Garcinia Cambogia come un ottimo coadiuvante per perdere peso ed avere un corretto regime alimentare.

Bisogna tener presenti quelle che sono le tante proprietà della Garcinia Cambogia che sono state appurate mediante specifici studi con cui è stato possibile capirne il funzionamento nell'organismo umano.

Innanzitutto la sua migliore proprietà è quella di garantire all'organismo un migliore utilizzo delle quantità di energia che ha a disposizione. Questo è legato al meccanismo d'azione delle componenti chimiche presenti in Garcinia Cambogia, in particolare l'acido idrossicitrico.

Tale molecola va efficacemente a bloccare la sintesi dell'acetilcoenzima A,  facendo in modo che non vi sia un'eccessiva produzione di acidi grassi e trigliceridi. D'altronde proprio queste sono le molecole fondamentali per l'ingrassamento e limitarne la produzione permette di avere un metabolismo più efficiente.

Il processo che fondamentalmente viene bloccato dalla Garcinia Cambogia è quello che permette di trasformare gli zuccheri in grassi: ciò avviene soprattutto nel momento in cui si consuma un pasto ricco di queste molecole e perciò si capisce che si tende a mettere peso. Motivo per cui, anche alcuni recenti studi hanno appurato che la Garcinia Cambogia può essere un'ottima soluzione per chi ha voglia di perdere qualche chilo. Ricordandosi che comunque va abbinata ad un corretto regime alimentare per poter avere degli effetti.

Altri Benefici Importanti:

Altri benefici utili per l'organismo umano in seguito all'assunzione di Garcinia Cambogia sono per coloro che fanno allenamenti specifici per mettere massa e bodybuilding. Infatti grazie al meccanismo d'azione delle molecole contenute all'interno di questa sostanza naturale queste persone hanno un apporto di energia maggiore che permette di evitare affaticamenti. Inoltre è bene tener presente che un'altra proprietà positiva della Garcinia Cambogia è legata alla tiroide. Un problema comune anche ad alcune sostanze naturali e fitoterapiche è quello di interferire con la produzione degli ormoni di questa ghiandola. E le conseguenze possono essere importanti visto che si tratta di trasmettitori fondamentali per un corretto metabolismo. Grazie all'assunzione regolare di questa sostanza è possibile infatti normalizzare la secrezione ormonale della tiroide e rendere così il metabolismo dei grassi, e non solo, molto più efficace.

Ciò si ripercuote in modo più che positivo sulla linea che può così beneficiare di un'azione ottima per perdere peso e tenere sotto controllo l'apporto calorico. Ma quando si parla di Garcinia, si parla di una sostanza letteralmente polivalente: nel senso che riesce a manifestare effetti positivi nei confronti di vari distretti dell'organismo. Ottima questa sostanza per combattere la cellulite: infatti nel momento in cui si inibisce la produzione di grassi in eccesso si riesce efficacemente a bloccare gli accumuli che causano questo inestetismo. Ciò si dimostra anche dalla notevole quantità di formulazioni a base di questa sostanza naturale che vanno usate prima di andare al mare, ad esempio una la potete trovare in formula con la crema Oligo DX.

La Garcinia Cambogia è un ottimo coadiuvante anche nel caso di patologie che possono creare problemi importanti nella vita di un paziente come l'ipertensione. Riducendo la quantità di grassi liberi all'interno dell'organismo si riesce ad evitare che si abbiano degli accumuli a livello dei vasi che potranno creare conseguenze particolarmente dannose. Anche in questo caso è bene evidenziare che non si parla sicuramente di farmaci, bensì di formulazioni che possono dare un ottimo aiuto all'organismo nel prevenire problemi ben più gravi come ictus o infarto.

Un altro elemento che non bisogna sottovalutare per quanto concerne gli integratori a base di Garcinia Cambogia è la posologia. Pur essendo vero che non si parla di veri e propri farmaci che seguono uno schema posologico in base alla terapia che viene adottato, va comunque specificato che anche gli integratori per avere effetti positivi andrebbero assunti nel modo corretto. Bisogna infatti evidenziare che proprio la corretta posologia fa in modo che una determinata sostanza, come nel caso di Garcinia Cambogia, possa esplicare tutti i suoi benefici. La forma più comune e che ha maggior successo ormai già da qualche anno a base di Garcinia Cambogia è quella in 60 compresse naturali.

In che dosaggio va assunta?

In questo sito  si possono acquistare delle formulazioni a base di compresse e che vanno preferibilmente assunte in numero che va da 2 a 4 al giorno. La cosa migliore per avere effetti benevoli è quella di assumere le compresse prima dei pasti principali o comunque al mattino in maniera tale da fare in modo che l'organismo possa effettivamente metabolizzare al meglio ed evitare che un pasto risulti eccessivamente calorico. Le compresse a cui si fa riferimento sono quelle che prevedono un grammo per ognuna, come avviene nella maggior parte dei prodotti. Ecco perché questo vuol dire che il dosaggio ideale giornaliero di Garcinia Cambogia va dai 2 ai 4 grammi per poter avere effetti sulla linea.

Il trattamento a base di questa molecola naturale dovrebbe essere portato avanti per almeno 3 mesi in maniera tale da poter avere degli effetti. Il tutto ricordandosi che un elemento di grandissima importanza è quello legato all'alimentazione: la sola assunzione di un integratore di Garcinia Cambogia non può essere considerata affatto l'unica soluzione per perdere peso. Un ottimo consiglio per quanto concerne l'assunzione di questo tipo di sostanza è quello di interrompere ciclicamente la terapia a base di questo integratore. In tal modo si origineranno dei cicli che renderanno più efficace l'azione di questa sostanza e faranno in modo che davvero il senso della fame e l'apporto calorico quotidiano vada via via riducendosi. Infatti soprattutto dopo i primi 3 mesi di assunzione della Garcinia Cambogia è bene sospendere la terapia per un periodo che va da una settimana a 10 giorni.

Successivamente si può riprendere la terapia per un secondo trimestre creando così dei cicli che non facciano abituare l'organismo all'apporto di questa molecola. Bisogna anche evidenziare che ci sono alcuni effetti immediati ed altri tardivi nel momento in cui si assume Garcinia Cambogia: per quanto riguarda il dimagrimento bisogna avere molta pazienza e fare attenzione a non abusare di determinati alimenti. I primi tempi si avverte una grande resistenza allo stress e alla stanchezza mentre successivamente l'organismo si inizia ad abituare ad un minore apporto di cibo. Ciò vuol dire che piano piano ci sarà una sensazione della fame molto minore che fa davvero in modo che la Garcinia Cambogia possa rivelarsi efficace.

Vi sono effetti collaterali?

Nono sono state segnalate reazioni avverse, per cui si può parlare dell'uso di Garcinia Cambogia come di qualcosa di assolutamente sicuro anche perché si parla di estratti naturali. Occhio anche alle altre formulazioni presenti in commercio che hanno Garcinia Cambogia. Ci sono anche tinture madri, ad esempio, e l'estratto secco. Queste nonostante abbiano anche buone concentrazioni di molecole benefiche per l'organismo non sono molto comode: ecco perché è preferibile puntare sulle compresse da acquistare su per avere sempre con sé questa sostanza senza rischiare di saltare l'assunzione. Consigliata per tutti, la Garcinia Cambogia è destinata davvero a diventare una delle sostanze che non è più solamente moda, bensì è efficace per aiutare coloro che hanno intenzione di perdere peso.